Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

La nostra Scuola

  • giornatacovid
  • Nosengo
  • natale
  • Ringraziamenti
  • covid-19
  • memoria21
  • aula verde

tutorial

vers. 1.0 - Prima versione completa

vers. 1.01 - aggiornamento del componente "Albo On Line" alla vers. 1.5 (29/08/2015)

Pacchetto PASW4 Joomla ver. 1.0

Il pacchetto "PASW4 Joomla" consente in pochissimo tempo di installare il sito predisposto per un istituto scolastico.

L'installazione di un sito basato su Joomla! deve essere effettuata su spazio host linux con relativo database disponibile.

Il modello in versione accessibile adatta alle pubbliche amministrazioni italiane è basato sulla versione di Joomla 3.4.x e template Zhong Framework ver.3.

Ricordiamo che per Joomla 3.4 la versione di PHP necessaria deve essere almeno 5.3.10 o superiore (consigliato 5.5). Ricordiamo inoltre che il ramo di sviluppo di PHP 5.3 è stato abbandonato da tempo dagli sviluppatori di PHP e che la versione di PHP 5.4 sarà abbandonata quest'anno (2015) dagli sviluppatori di PHP.

I parametri che dobbiamo tenere a portata di mano e che saranno necessari durante l'installazione di "PASW4 Joomla" sono:

  • indirizzo dell'host,
  • nome utente e password del database,
  • nome del database.

questi dati si possono ricavare dalla documentazione fornita dal gestore del servizio web.


Installazione

Per scaricare il pacchetto "PASW4 Joomla compila il modulo di richiestaa al seguente Link


Video tutorial per installare un sito scolastico tramite il modello "PASW4 Joomla"

 

Istruzioni passo-passo

  1. scaricare e scompattare il pacchetto "PASW4 Joomla.zip"

  2. trasferire il contenuto della cartella nello spazio web a disposizione tramite un client FTP.
    Attenzione, vista la notevole quantità di file da trasferire (12000 circa) la procedura potrebbe risultare lunga e dipenderà dalla velocità in Upload della vostra linea.

  3. Terminata la fase di caricamento dei file, digitare nella barra degli indirizzi del browser l’indirizzo del proprio sito www.vostronomedelsito.gov.it e iniziare la procedura di installazione di Joomla.

Fase 1: All'apertura della pagina di pre-installazione leggete le note IMPORTANTI, la colonna a sinistra relativa alla "Verifica pre-installazione" deve avere tutte le impostazioni in vigore verdi (SI) e se una impostazione non è supportata l'installazione potrebbe non funzionare. Per la colonna di destra relativa alle "Impostazioni consigliate" Joomla potrebbe funzionare anche se le impostazioni non corrispondono pienamente. Cliccare sul pulsante Prossimo per passare alla fase successiva

Fase 2: Ripristino del database - Inserire le credenziali relative al database.
lasciate MySQLi come tipo di database, inserire l'indirizzo dello Host, il nome utente e la password per il database, il nome del database, lasciate gli altri parametri invariati soprattutto quello relativo al prefisso dei nomi delle tabelle del database. Cliccare sul pulsante Prossimo per passare alla fase successiva.

Fase 3: Inseriti i parametri correttamente verrà ripristinato il database relativo al pacchetto Pasw4joomla. Cliccare sul pulsante fase successiva per continuare l'installazione

Fase 4: Attenzione in questa fase andranno inseriti i parametri importanti per il vostro sito.
Parametri del sito Web -  Il nome del sito, l'indirizzo mail per le comunicazioni del webmaster, il nome che verrà visualizzato nelle comunicazioni del webmaster.
Impostazioni Super User - nella casella Super User troverete già amministratore già presente quale account preinpostato, sarà vostra cura una volta terminita l'installazione al primo accesso nel pannello amministrativo del sito (lato backend) creare un nuovo account con nuove credenziali e permessi Super User e dopodichè eliminare l'account amministratore o almeno cambiare la password. Nella casella successiva è impostata una mail fittizzia, nella casella password digitate Pasw4joomla e riscirvete nella casella successiva nuovamente Pasw4joomla. Per il resto lasciate tutto così com'è. Se avete seguito le indicazioni adesso cliccate sul pulsante Prossimo per terminare l'installazione.

Fase 5: Cliccate sul pulsante rosso con la dicitura Rimuovere la directory d'installazione e se tutto è stato fatto correttamente si aprirà una finestra dal titolo "Pronto a cominciare ad utilizzare il tuo sito!", cliccando sul pulsante verde Vai al front-end del tuo sito, si aprirà il sito appena installato.

E Buon lavoro!!! 

"La procedura descritta non è ancora in versione definitiva"

Articolo postato da Rosario Profeta

La gestione della Cookie Policy

Di Pietro Campanile e Antonio Todaro
 
Sono diverse le possibilità che Joomla offre per la gestione del Cookie Alert. Proponiamo quattro modalità, ricordando, comunque, che dal 30 maggio il template Zhong utilizzato in questo modello è stato implementato con una posizione specifica per la gestione dell'avviso. 

 

Implementare il codice javascript di Google

  1. Installare il plugin Sourcerer da qui https://www.nonumber.nl/extensions/sourcerer
  2. Caricare nella root del sito (non nella cartella Joomla) questo javascript http://1drv.ms/1efqZmF
  3. In Joomla impostare come Editor di testo “Nessuno”
  4. Creare un nuovo modulo HTML personalizzato
  5. Cliccare sul pulsante Inserisci codice
  6. Cancellare il testo che viene visualizzato
  7. Cliccare su Accendi tag source fino alla visualizzazione dei due
  8. Incollare questo codice tra i due

  document.addEventListener('DOMContentLoaded', function(event) {

    cookieChoices.showCookieConsentDialog('I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l utilizzo dei cookie da parte di questo sito.',

      'Chiudi', 'Informazioni', 'http://www.vostrosito.gov.it/vostraprivacypolicy.html');

  });

9. Cliccare su Inserisci

10.  Impostare il titolo su Nascondi

11.  Impostare una posizione visibile e presente nel template

Come funziona: Se l'utente chiude il messaggio verrà memorizzato un cookie sulla macchina dell’utente. Questo cookie si chiama displayCookieConsent (lo potete verificare nelle impostazioni privacy del vostro browser). Per impostazione predefinita il cookie che viene impostato alla chiusura del messaggio ha una durata di 12 mesi, che può però essere modificata. Durante il periodo in cui il browser conserva il cookie, il messaggio non verrà più visualizzato. Per cambiare questo intervallo di tempo, modificare la funzione _saveUserPreference JS nel file cookiechoices.js

http://1drv.ms/1efqZmF 

 

Guida Plugin + Modulo EU e-Privacy Directive

EU e-Privacy Directive è un'estensione piuttosto complessa che potrebbe essere una buona soluzione per chi voglia seguire puntualmente (con “pignoleria”? :) le indicazioni del Garante relativamente alle soluzioni tecniche da implementare in presenza di cookie terzi e di profilazione con particolare attenzione verso

  • il blocco preventivo dei cookie
  • la registrazione dei consensi (che avviene sul database di Joomla).
  • la possibilità di “cambiare idea”
  1. Scaricate il plugin (contiene anche il modulo) qui http://www.richeyweb.com/development/joomla-plugins/111-system-eu-e-privacy-directive
  2. Installate e abilitate sia il modulo che il plugin
  3. Inserite il modulo nella posizione che preferite e rendetelo visibile in tutte le pagine
  4. Nel plugin selezionate (il resto va lasciato così com’è):
  • Page Ribbon
  • Show EU Legal Link>> No
  • Policy URL>> indirizzo vostra cookie policy
  • Log Acceptance>> SI
  1. Salva e chiudi
  2. Da Utenti create un nuovo gruppo “Accetta i cookie” (gruppo principale “public”)
  3. Create un nuovo livello di accesso “Livello accetta i cookie” e spuntate il gruppo “accetta i cookie”
  4. Tornate sul plugin e selezionate in View Level “livello accetta i cookie"
  5. Individuate i moduli o i plugin che installano cookie “indesiderati” e settate l’Accesso a “Livello accetta i cookie”
  6. Scaricate questo file http://1drv.ms/1GfPdcQ  dove ho gentilmente tradotto le parti che ci interessano e sostituitelo via FTP all’originale che si trova in /administrator/language/en-GB

 

Plugin Folcomedia

Il plugin che proponiamo è scaricabile dal sito: http://goo.gl/cRoOj0. Installato tramite il pannello di gestione estensioni, dovrà essere attivato e configurato.

Rimandiamo alla pagina su Joomla.it per una spiegazione efficace circa il funzionamento e la configurazione del plugin: vai all'articolo
*Attenzione: il plugin richiede che sia presente la lingua italiana per i contenuti; nel caso non fosse presente, potrete creare  lingua da "estensioni", gestione lingua, lingua contenuti, nuovo.
Per l'italiano, inserite it-IT
** Avvertenza: il plugin attiva il link ad una voce di menù e non è possibile linkare una pagina; vi consiglio di creare un nuovo menù "cookie alert" di tipo "singolo articolo" e collegare una nuova voce di menù all'articolo relativo alle info sui cookies.


Il modulo "Alerts Panel" di Zhong

Questo componente è utile per visualizzare gli avvisi ai vostri clienti. Un uso comune è la creazione del "cookie disclaimer", il banner obbligatorio per legge, nella maggior parte dei siti web dell'Unione europea, che informa della presenza di cookie.

Se siete interessati a creare il modulo per la manifestazione del consenso è necessario:

Clicca su Extension> Gestione moduli.
Fare clic sul pulsante "Nuovo".
Selezionare "custom HTML" dalla lista.
Impostare un titolo e assegnare la posizione “alerts panel”.
Compila il modulo con l’informativa breve. 
IMPORTANTE:
Ricordarsi di aggiungere un link alla pagina di cookie policy del proprio sito, dove si spiega in dettaglio quali sono i cookie utilizzati, le informazioni memorizzate e in che modo è utilizzata la raccolta dei dati degli utenti. 
Non è necessario aggiungere il pulsante "OK" nel modulo HTML: questo  verrà aggiunto dal componente stesso.
Fai clic su "Salva e chiudi".

Configurazione del modulo

Accedere alla pagina di amministrazione del template e fare clic sulla scheda "Other options": troverete lì le opzioni di settaggio del componente.
Nel caso utilizziate il modulo per  la dichiarazione sui cookie, il componente "Cookie Aware" deve essere impostato su “true”e assegnando il valore "OK button".

IMPORTANTE: se il sito utilizza "cookies di profilazione" (come ad esempio un servizio di pubblicità, dove la privacy degli utenti potrebbe essere compromessa), è possibile bloccare l'uso di tutto il sito fino a quando l'utente dichiara di essere d'accordo con la politica dei cookie del sito. In questo caso si consiglia di impostare l'opzione "Priority" su "high priority". In questo modo l'intero schermo sarà coperto con la segnalazione e bloccherà qualsiasi azione fino a quando il pannello viene chiuso.

IMPORTANTE: Alcuni tipi di cookie sono esentati dall'obbligo di dichiarazione. Ad esempio, i cookie che sono strettamente necessari al sito per un funzionamento corretto (e quindi non memorizzano i dati di profilazione) non hanno bisogno di una dichiarazione di non responsabilità. Tali cookie sono chiamati "cookie tecnici".

NOTA: tutti i cookie memorizzati dal template Zhong Framework utilizzati per memorizzare, ad esempio, il layout e il font-size, sono  cookie tecnici, quindi, sono sicuri e non hanno bisogno di una dichiarazione di non responsabilità. L'unica eccezione potrebbero essere i cookie di terze parti memorizzati dai pulsanti social, inseriti nel pannello social. Su questi cookie il dibattito è ancora aperto e in alcune legislazioni sono considerati tracking cookie. 

Per dare al link l'aspetto del pulsante, tramite JCE editor, inseriremo lo snippet al testo del link utilizzando il seguente codice: yellow-button-style rounded-corners
Ricordo che il codice può essere inserito tramite l'icona che nell'editor è posto a sinistra del simbolo dell'ancora.
Il risultato finale è visibile in questo sito.

Il modello di sito che vi proponiamo presenta dei moduli nella colonna di destra (aside right) che possono essere personalizzati per ciascun ordine di scuola.
E' presente un modulo dedicato all'intero collegio, con menu dedicato ai verbali, alle comunicazioni di staff e a modelli e materiali utili a tutti e abbiamo inserito anche gli esempi di moduli dedicati alla scuola primaria e alla scuola secondaria di I grado: è possibile aggiungere i medesimi menù per la scuola dell'infanzia, laddove presente, o per gli istituti superiori, i moduli dedicati alle varie aree disciplinari.

L'assegnazione di un modulo ad una determinata categoria di utenti è possibile grazie alla possibilità offerta da Joomla di gestire le ACL nativamente: creati i gruppi di utenti e i livelli di accesso, è possibile assegnare ciascun modulo e ciascun menu esclusivamente alla categoria a cui vogliamo indirizzare l'informazione.
Per testare le funzionalità, abbiamo creato utenze diverse: potete vedere un esempio accedendo all'area riservata con le credenziali che riportiamo sotto

nome utente: secondaria
password: secondaria

Per eventuali info, vi preghiamo di far riferimento al gruppo Facebook:"PASW: Joomla per la scuola e la PA"

Articolo postato da Antonio Todaro

Per ottenere i report delle circolari firmate è necessario:

1) Scaricare il file firme.zip, decomprimere e con FTP trasferire all'interno della DIR di Joomla;

2) Tenere a portata di mano i propri parametri necessari per la personalizzazione :

  • indirizzo dell'host,
  • nome utente e password del database,
  • nome del database.

questi dati si possono ricavare dalla documentazione fornita dal gestore del servizio web.

... e modificare il file :..\include\art_config.php 

<?php
$config_host = 'localhost';
$config_user = '';
$config_password = '';
$config_db = '';
?>

I report possono essere filtrati con:

1) Titolo Circolare;

2) Nominativo;

3) Tipologia di Firma.

Da nuova voce menu lanciare il file ..joomla/firme/Firma.php.

Attenzione: Il modello funzione con le tabelle di joomla con prefisso = a "jhost_" .

Per rendere un articolo più completo spesso c'è bisogno di inserire delle fotografie. Per Joomla esistono un plugin e un componente che ci aiutano, ad esempio, a documentare un evento con un album di foto.

Se desideriamo far visualizzare esclusivamente una serie di album fotografici, possiamo creare una voce di menu e collegarla direttamente alla categoria di foto che vogliamo far visualizzare. Il risultato sarà questo:

 

Tutorial fotografico 

Se, invece, vogliamo inserire una gallery direttamente nell'articolo, come in questo caso, si procederà copiando e incollando il codice e inserendo l'ID della categoria (in questo caso è 1)  

 

 

 

Questo è il codice da copiare e incollare in ciascun articolo (ricordarsi di togliere lo spazio tra la parentesi graffa e la parola "photogallery" nella prima riga):

   phocagallery view=category|categoryid=1|
imageid=0|limitstart=0|limitcount=2|
fontcolor=#B88A00|bgcolor=#FFBF00|bgcolorhover=#BFFF00|imagebgcolor=#FFD24D|
bordercolor=#B88A00|bordercolorhover=#86B300|
detail=1|displayname=1|displaydetail=1|displaydownload=1|float=right

Riferimenti sul sito ufficiale:

 http://www.phoca.cz/phocagallery-button 

http://www.phoca.cz/documents/14-phoca-gallery-plugin/58-displaying-phoca-gallery-plugin

 

Anna Rita Lauri 

Questo modello di sito prevede al suo interno il modulo per la gestione dell'albo online sviluppato e messo a disposizione da Valerio Sichi (Vales).

Esso rappresenta un'evoluzione della versione per Joomla 1.5 e consente la migrazione degli archivi.
Nel ringraziare Valerio per il suo prezioso lavoro e per distribuire gratuitamente un'estensione così importante, rinviamo al sito di sviluppo per ulteriori dettagli, informazioni su installazione e funzionamento e per il download del componente.
Vai al sito di Vales

Articolo postato da Antonio Todaro

In questo articolo suggeriamo alcune procedure e link utili per migrare i siti web da Joomla! 2.5 a Joomla! 3.x
Il contenuto principale è un contributo di Valerio Sichi riportato sulla pagina Facebook del gruppo "Joomla per la scuola e le PA".

il logo di JoomlaL'aggiornamento di Joomla alla versione 3.x è un'operazione che "...pur essendo semplice in teoria, crea alcuni problemi, specialmente se nella vecchia versione ci sono estensioni, componenti, plugins, moduli di terze parti per le quali non sono ancora disponibili le versioni aggiornate. Più passa il tempo per le migrazioni e maggiore è la possibilità di trovare le estensioni non adeguate alla nuova situazione."
Il consiglio è, senza dubbio, di "disabilitare prima dell'aggiornamento (non disinstallare) nella vecchia versione di joomla tutte le estensioni di terze parti. Poi fare l'aggiornamento a 3.4 e una per volta riabilitarle per verificarne gli effetti ed aggiornare le estensioni con le nuove versioni eventualmente disponibili per la 3.4."
Ciò consente di verificare quali siano le estensioni che potrebbero generare conflitti.
Per l'aggiornamento da Joomla 2.5 a 3.4 consigliamo di aggiornare Joomla 2.5 all'ultima versione disponibile e successivamente effettuare l'aggiornamento a 3.4
Attenzione: è consigliabile effettuare l'aggiornamento tramite FTP, scompattando il pacchetto di aggiornamento alla 3.4 nella cartella tmp e selezionando successivamente la procedura da cartella.

Un ultimo consiglio per chi non avesse la possibiltà di una versione beta online del sito: testate l'aggiornamento in locale e poi trasferite tutto in remoto e, soprattutto, ricordatevi dei backup!

Ulteriori informazioni possono essere tratte dai seguenti link:

Articolo su Joomla.it

Articolo su CorsodiJoomla.it

 

Articolo postato da Antonio Todaro

Tra gli sviluppatori del modello, una menzione particolare va fatta ad Antonio Polito: è sua la "firma" sulla possibilità di implementare gli articoli con la "Firma di Presa visione".
Il componente si basa su "JComments" che, una volta installato, dovrà essere sovrascritto via FTP; la descrizione della procedura di implementazione sul sito è descritta anche da un video tutorial

Il componente aggiornato da sovrascrivere lo trovate in allegato al presente articolo e tra i files del gruppo facebook.

Se incontrate difficoltà, Keep Calm and Call Antonio Polito!

Il template Zhong consente, anche nella sua versione free, di modificare l'aspetto predefinito del sito mediante la personalizzazione di alcuni parametri che consentono di avvicinare l'aspetto delle pagine web ai riferimenti estetici di ciascuno.

Tra le possibilità a disposizione, c'è quella di poter scegliere il colore dello sfondo o di assegnare un'immagine personale come background.

La procedura è molto semplice e la illustriamo negli screenshot che seguono.

Descrizione testuale della procedura

  1. Da Gestione template, selezionare Zhong
  2. Selezionare la scheda "Custom Style & colors
  3. In “Generic Elements”, individuare "Body Background Image
  4. Scegliete “Custom”, selezionate l'immagine e il gioco è fatto...

selezione scheda custom style

procedura background image

Ricordiamo a tutti che per maggiori informazioni sulla personalizzazione del template è possibile inviare un quesito nel gruppo Facebook, "PASW: Joomla per le scuole e le PA"

Antonio Todaro

Di seguito la descrizione dei componenti utilizzati in aggiunta alla configurazione base.

COMPONENTI Installati
Descrizione vers.
Akeeba Backup Akeeba Backup è un componente di backup open-source per Joomla!
crea backup del sito che può essere ripristinato in qualsiasi server
 
Albo Pretorio online Albo Pretorio On Line è un'applicazione che è nata dare una risposta, all'esigenza delle pubbliche amministrazioni
di avere disponibile l'albo pretorio on line sul quale pubblicare i propri atti
 
Allegati (Attachments) Questa estensione consente di aggiungere velocemente e facilmente documenti come allegati negli articoli  
ChronoForms5 Gestione Forms indispensabile per l'Albo Pretorio online  
ChronoConnectivity5  Componente fondamentale per l'Albo pretorio online  
DPCalendar è un calendario completo nativo per Joomla  e Event Manager con integrazione del calendario di Google.  
J2XML Componente per la migrazione dei contenuti e gli utenti.  
JCE Editor JCE (Joomla Content Editor) è un potentissimo editor per scrivere i contenuti di Joomla!  
     
 
 
 PLUGIN Installati
   
Tabs & Sliders [for articles]  consente di aggiungere schede o cursori  a fisarmonica per migliorare la leggibilità degli articoli  
     
Componenti non installati  Nella prima stesura installati ma poi rimossi perchè lasciati alla discrezionalità se installarli o no a chi carica il proprio sito  
JComments *  componente per i commenti su Joomla! Utilizzato per realizzare la funzione Firma e presa visione Circolari (vedi guida per l'installazione e la configurazione)  
Phoca Gallery  Per creare e gestire gallerie fotografiche (vedi guida di Anna Rita Lauri)  
JPanorama by Vales Modulo che consente di mostrare immagini fotografiche a 360°  
Firme circolari  Sfruttando il componente Jcomments e opportunamente configurato permette di apporre la propria "firma" alle circolari. (vedi guida di Antonio Polito)  
Report Firme circolari  Pacchetto che opportunamento configurato permette di visualizzare il report delle "firme" alle circolari. (vedi guida di Antonio Polito)  

Potete trovare al seguete indirizzo Le migliori estensioni gratuite per Joomla! 3